Che i Cinesi fossero bravi a fare business e ad essere pieni di idee bizzarre, questo giá si sapeva ma la loro creativitá ha superato davvero tutti i limiti.

Sto parlando delle nuove mini palestre di soli 4 metri quadrati, installate nella cittá di Beijing.

Per farti capire meglio quanto grandi possano essere queste palestre, prendi come riferimento le cabine dei bagni pubblici.

Giusto un po piú grandi 🙂

nuove-cabine-mini-gym-beijing

Foto: South China Morning Post

L’iniziativa di questi mini gym, la dobbiamo all’azienda Mipao Technology di Beijing, che si preoccupó di installare le cabine in alcuni punti della cittá.

Per adesso ce ne sono solamente 5 ma l’idea é quella di aumentarne il numero, in base ovviamente alla domanda degli utenti.

mini-palestra-in-cina-treadmill

Foto: China Daily

 

Le mini palestre sono dotate di un treadmill, una televisione, aria condizionata e di una tenda per evitare che entri sole o se la persona che si sta allenando non voglia essere osservata.

Le cabine rimangono a disposizione 24 ore al giorno, 7 giorni su 7.

Guarda il video

 

Ma come funziona? Come si accede a queste cabine/gabinetto??

Qualsiasi persona puó utilizzarlo ma deve scaricare un’apposita applicazione (non chiedermi come si chiama perché il cinese non l’ho ancora imparato) 🙂

Per accedervi basta leggere un codice QR con il proprio smartphone e avere un saldo di 15 dollari.

A partire da quel momento in cui si legge il codice, l’orologio inizia a contare i minuti che il cliente sta utilizzando quando si trova dentro della cabina FIT, con un costo di 3 centesimi al minuto.

Le nuove mini palestre ovviamente non sono state create con l’idea di rovinare il business dei grandi centri benessere anche perché non potrebbero mai competere.

Bisogna tenere a mente che in Cina, dovuto al fatto che l’inquinamento é a livelli davvero preoccupanti, le persone non fanno quasi sport all’aria aperta se non con qualche maschera disegnata apposta per non respirare le particelle inquinanti.

ragazzo-su-treadmill-mini-gym-cina

Foto: China Daily

 

Un altro problema é il fatto che ogni giorno, milioni di persone viaggiano per motivi di lavoro e magari la loro palestra si trova a 200km di distanza, per cui queste micro palestre sono davvero utili per chi é lontano da casa.

Arriveranno anche in Europa?

Sono sicuro di si